La Valle di Cembra

Itinerario nel territorio della Rete di Riserve Alta Val di Cembra – Avisio. Il percorso suggerito incomincia nella parte alta del paese di Valda. Si seguono le indicazioni per le Bornie, un’area agricola terrazzata con alcuni antichi masi. Da qui si prosegue sul Sentiero botanico naturalistico verso i Masi di Grumes. Giunti al Casel dei Masi (ristorante e affittacamere) si risale la Valle del Rio dei Pezzi, seguendo le indicazioni per il Rifugio Potzmauer (1.292 m s.l.m.). Si proseguirà quindi sul Sentiero Europeo E5 in direzione Lago Santo, fino al bivio con le indicazioni per il “Lago di Valda” / Ponciach. Si raggiunge quindi la meta di maggior interesse naturalistico: la Riserva Naturale Provinciale “Prati di Monte”, detta anche “Lago di Valda” (1.398 m s.l.m.). da qui si può rientrare verso le Bornie o proseguire sul percorso consigliato verso il Monte Castion (1.531 m s.l.m.), una splendida cima panoramica a 360°, con vista verso le Dolomiti di Brenta, i monti dell’Alto Adige, le Dolomiti di Fiemme e Fassa e il Lagorai.

Lasciata la cima proseguiamo in direzione Ponciach, fino a incrociare il Sentiero botanico naturalistico, che seguiremo in direzione Lovara-Bornie, per ridiscendere da questa località al punto di partenza.

Quota minima: 818 m s.l.m. (posti macchina presso la croce a monte del paese di Valda)

Quota massima: 1.531 m s.l.m. (Castion)

Per la mappa ad alta risoluzione del percorso clicca qui