La Valle di Cembra

Questo percorso ad anello porta alla scoperta delle miniere medievali d’argento dell’Altopiano del Calisio, cuore dell’ Ecomuseo dell’Argentario.

Un punto di accesso al sentiero, allestito con segnaletica e bacheche informative, si trova nei pressi del Lago di Santa Colomba (922 m s.l.m.). La lunghezza del sentiero è di 3 km, con dislivelli contenuti (130 metri) e un bel punto panoramico sulla Valle di Cembra dal Doss dei Brusadi (945 m s.l.m.). Il percorso si svolge in gran parte in bosco e fiancheggia numerosi “cadini” e “canope”, imbocchi di miniere a sviluppo verticale o orizzontale.

Il nome del percorso e delle gallerie orizzontali deriva da “canopi” resa dialettale del termine tedesco “Knappen” (minatori), ciò a causa della provenienza della maggior parte dei minatori del Calisio. La fiorente attività estrattive di galena argentifera venne regolamentata nel 1208 con uno statuto minerario.