La Valle di Cembra

Resti di un deposito morenico risalente all’ultima glaciazione, le Piramidi di terra di Segonzano  sono oggi un’attrazione turistica e di alto valore didattico. Il sito è visitabile tutto l’anno percorrendo un sentiero di visita ben segnalato, appositamente attrezzato con gradini e piattaforme panoramiche.

Il sentiero principale di visita parte dal piazzale alla base delle piramidi e si snoda fra il 2° e il 3° gruppo fino a raggiungere la strada asfaltata che porta dalla frazione Stedro a Quaras; rientrando sullo stesso percorso l’escursione richiede circa ore 2,45.

Da Stedro un nuovo e comodo percorso pianeggiante permette di raggiungere in 20 minuti un bel punto panoramico verso il secondo gruppo.

Occorrono invece 4 ore circa per effettuare un giro ad anello percorrendo il sentiero verso il 2° e 3° gruppo, raggiungere la stradina asfaltata a monte, scendere fino a Stedro e rientrare al piazzale di partenza attraverso il 1° gruppo.

Quota partenza: 604 m s.l.m. (piazzale)

Quota massima: 875 m s.l.m. (stradina per Quaras)

Durata: h. 2,45 (a/r sul percorso 2° e 3° gruppo) / h. 4 circa (rientro da Stedro / 1° gruppo).

Il Comune di Segonzano ha istituito l’applicazione di un ticket di ingresso all’area naturalistica delle piramidi. Orario e periodo di validità: dal 1° giugno al 30 settembre: tutti i giorni dalle 9.00 alle 18.00; nei mesi di aprile, maggio e ottobre: sabato, domenica e festivi infrasettimanali dalle 9.00 alle 18.00 (date relative alla delibera 2012).

Tariffe aggiornate e informazioni:

Comune di Segonzano: tel. +39 0461 686103

A.p.T Piné Cembra: tel. +39 0461 683110 - www.visitpinecembra.it