suggestivo paesaggio terrazzato

Mete per una passeggiata o per un rinfrescante bagno estivo tre laghi balneabili della valle.

Il Lago Santo di Cembra (1.200 m s.l.m.), è un’incantevole specchio d’acqua situato 5 km a monte dal paese. È frequentato per i bagni di sole o una nuotata nei mesi estivi (servizio “spiagge sicure” con bagnino nei mesi estivi) e offre la possibilità di praticare sport su ghiaccio negli inverni più rigidi. È un punto di transito o di partenza di numerosi sentieri. Maneggio, possibilità di pernottamento e ristoro nei pressi.

Il Lago di Lases (632 m s.l.m.) è lungo 700 m e la profondità massima è di 31 metri. È alimentato da sorgenti sotterranee e le sue acque sono particolarmente fresche e limpide. Ricco di specie ittiche, adatto alle immersioni, luogo di nidificazione di avifauna acquatica qui facile da osservare. La sponda verso il pese permette un facile accesso in acqua e nei mesi estivi è attivo il servizio “spiagge sicure”. Da Lases è possibile effettuare un’escursione sul sentiero circumlacuale e di visita alla Riserva Naturale Provinciale di Lona-Lases

Il Lago di Santa Colomba (922 m sl.m.) è raggiungibile da Albiano (4 km dal bivio sulla SP 76). Si trova in una conca d’origine tettonica, tra i porfidi e i calcari ed è circondato dal bosco. La sua profondità massima è di 9 metri. È un Sito di Interesse Comunitario e nelle sue acque si riproducono numerose specie di anfibi. Sulla sponda occidentale si trova un albergo con ristorante. Nei pressi: partenza del Sentiero delle Canope, varie possibilità di escursioni, parco giochi fresco e ombreggiato (nel bosco di abete rosso).