Dal 1958 il paese di Verla di Giovo ospita la tradizionale Festa dell'Uva durante il terzo fine settimana di settembre. Tra giorni di festeggiamenti ricchi di eventi turistici, culturali, musicali, artistici e sportivi in onore dell'uva che culminano nella sfilata dei carri allegorici della domenica pomeriggio, che costituisce il punto nevralgico della festa. La sfilata popola le strette vie del borgo, animandole di colori e musica. Gruppi formati da bambini, ragazzi e adulti, si sfidano nell’esibire la propria creatività in movimento. L’uva diventa così la protagonista di una diversità irriducibile, l’elemento sempre uguale di una pazza idea di mondo. " I giurati sceglieranno il carro che meglio avrà reinventato il proprio acino d’uva, e lo restituiranno così alle mani sciupate di chi lo ha curato, al selciato scivoloso della piazza che lo ha ospitato, al fango e all’aria dei vigneti che lo hanno svezzato."

Per approfondire, www.festadelluva.tn.it